Tag Archives: privacy shield

L’Italia e le binding corporate rules (BCR)

Sul sito della Commissione Europea, alla pagina relativa al working party art.29 viene pubblicato l’elenco delle aziende che hanno completato l’iter di approvazione delle BCR previste dall’articolo 47. L’elenco non riporta una data di riferimento e questa è certamente un limite ma la cosa interessante è che tra le oltre 80 aziende riportate, non c’è… Read More »

Le alternative a Safe Harbour

La Commissione europea ha pubblicato una guida per trasferire dati al di fuori dell’EU dopo la sentenza Schrems: http://europa.eu/rapid/press-release_MEMO-15-6014_en.htm. Ora, in attesa del Privacy Shield, sono percorribili due strade: usare clausole contrattuali o usare le cosiddette binding corporate rules (BCR). Questi due metodi sono applicabili a tutti i trasferimenti di dati presso Paesi per i… Read More »

La Commissione europea presenta lo scudo UE-USA per la privacy

In data 29 febbraio la Commissione europea ha pubblicato i testi giuridici che instaurano lo scudo UE-USA per la privacy e una comunicazione che illustra le azioni adottate negli ultimi anni per ripristinare la fiducia nei flussi transatlantici di dati, dopo le divulgazioni sulle operazioni di sorveglianza di massa del 2013. In linea con gli orientamenti… Read More »

Importanti dichiarazioni del gruppo di lavoro Articolo 29 riguardo il nuovo accordo EU-USA denominato “Privacy Shield”

L’Unione Europea e gli Stati Uniti d’America hanno raggiunto un compromesso sul nuovo meccanismo per il trasferimento dei dati personali in USA. Nel corso della una conferenza tenutasi il 2 Febbraio 2016, è stato annunciato un nuovo framework in sostituzione del Safe-Harbour che verrà chiamato “Privacy Shield” . Nel seguente post, è possibile leggere tutti… Read More »

Addio Safe Harbour, benvenuto Privacy Shield

Il Safe Harbor, dichiarato invalido lo scorso ottobre dalla Corte di Giustizia dell’UE, sarà presto sostituito dallo EU-US Privacy Shield. “For the first time ever, the United States has given the EU binding assurances that the access of public authorities for national security purposes will be subject to clear limitations, safeguards and oversight mechanisms” ha commentato il Commissario Věra… Read More »